Add menu

Abbonati a Sicurezza Internazionale

  • Tutti
  • Africa
    Rep. Dem. del Congo: sventato tentato colpo di Stato 
    Articoli
    21 Maggio 2024

    Rep. Dem. del Congo: sventato tentato colpo di Stato 

    Le forze governative della Repubblica Democratica del Congo (RDC) hanno sventato con successo un tentativo di colpo di Stato

    Uganda cattura esperto di bombe del gruppo ribelle legato all’ISIS 
    Articoli
    21 Maggio 2024

    Uganda cattura esperto di bombe del gruppo ribelle legato all’ISIS 

    L'esercito dell'Uganda ha catturato il comandante di un gruppo ribelle alleato all’ISIS esperto nella realizzazione di ordigni esplosivi improvvisati, che il gruppo ha utilizzato in passato per sferrare attacchi mortali

    Tunisia: centinai di cittadini protestano contro le “ingerenze straniere”
    Articoli
    20 Maggio 2024

    Tunisia: centinai di cittadini protestano contro le “ingerenze straniere”

    Centinaia di persone hanno manifestato a Tunisi, il 19 maggio, a sostegno del presidente, Kais Saied, tra critiche diffuse in patria e all'estero dopo un'ondata di arresti che hanno incluso giornalisti, attivisti e avvocati

  • America Latina
    Brasile: leader Movimento dei Lavoratori Rurali Senza Terra incontra papa Francesco
    Articoli
    21 Maggio 2024

    Brasile: leader Movimento dei Lavoratori Rurali Senza Terra incontra papa Francesco

    Il leader del Movimento dei Lavoratori Rurali Senza Terra (MST) del Brasile, Joao Pedro Stedile, ha parlato il 18 maggio con papa Francesco, durante un evento tenutosi nella Basilica di San Zeno della città di Verona, in Italia

    Argentina: conflitto diplomatico con la Spagna per dichiarazioni di Milei
    Articoli
    21 Maggio 2024

    Argentina: conflitto diplomatico con la Spagna per dichiarazioni di Milei

    Il presidente argentino, Javier Milei, ha provocato un conflitto diplomatico con la Spagna per le parole che ha rivolto al capo dell'esecutivo spagnolo, Pedro Sanchez, e a sua moglie, Begona Gomez

    Spagna richiama ambasciatore a Buenos Aires dopo tensioni con Milei
    Articoli
    21 Maggio 2024

    Spagna richiama ambasciatore a Buenos Aires dopo tensioni con Milei

    La Spagna ha richiamato il suo ambasciatore a Buenos Aires per consultazioni, dopo che il presidente argentino, Javier Milei, ha fatto commenti denigratori sulla moglie del primo ministro spagnolo

  • Asia
    Cina contro parlamentari sudcoreani e giapponesi partecipanti alla cerimonia a Taiwan
    Articoli
    22 Maggio 2024

    Cina contro parlamentari sudcoreani e giapponesi partecipanti alla cerimonia a Taiwan

    La Cina ha criticato i parlamentari sudcoreani e giapponesi per aver visitato Taiwan nonostante la propria ferma opposizione

    Giappone-USA-Corea del Sud: prima esercitazione congiunta tra Guardie Costiere
    Articoli
    21 Maggio 2024

    Giappone-USA-Corea del Sud: prima esercitazione congiunta tra Guardie Costiere

    Le Guardie Costiere di Giappone, Stati Uniti e Corea del Sud terranno la loro prima esercitazione congiunta nel mese di giugno

    Presidente filippino: “Difenderemo vigorosamente il territorio”
    Articoli
    21 Maggio 2024

    Presidente filippino: “Difenderemo vigorosamente il territorio”

    Il presidente filippino, Ferdinand Marcos Jr, ha dichiarato che il Paese “difenderà vigorosamente ciò che è suo”, riferendosi alle crescenti tensioni con la Cina sulle controversie marittime nel Mar Cinese Meridionale

  • Europa
    USA non hanno intenzione di inviare addestratori militari in Ucraina
    Articoli
    22 Maggio 2024

    USA non hanno intenzione di inviare addestratori militari in Ucraina

    Gli Stati Uniti non hanno intenzione di inviare addestratori militari in Ucraina e probabilmente lo faranno solo quando la guerra con la Russia sarà finita

    UE: a Kiev 3 miliardi l’anno dai profitti fondi russi congelati
    Articoli
    22 Maggio 2024

    UE: a Kiev 3 miliardi l’anno dai profitti fondi russi congelati

    Il Consiglio dell'Unione Europea ha concordato di utilizzare i profitti derivanti dai beni sovrani russi congelati per aiutare l'Ucraina

    Zelensky spinge alleati ad aumentare aiuti e coinvolgimento nella guerra
    Articoli
    22 Maggio 2024

    Zelensky spinge alleati ad aumentare aiuti e coinvolgimento nella guerra

    Gli alleati occidentali stanno impiegando troppo tempo per prendere decisioni chiave sul sostegno militare all'Ucraina, ha affermato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, in un'intervista esclusiva a Reuters

  • Medio Oriente
    Biden: “Israele non sta commettendo genocidio”
    Articoli
    21 Maggio 2024

    Biden: “Israele non sta commettendo genocidio”

    Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha difeso fermamente Israele affermando che le forze israeliane non stanno commettendo genocidio

    Ministro Esteri francese apre ad investimenti Emirati Arabi Uniti nel settore nucleare del suo Paese
    Articoli
    21 Maggio 2024

    Ministro Esteri francese apre ad investimenti Emirati Arabi Uniti nel settore nucleare del suo Paese

    Il ministro delle Finanze francese, Bruno Le Maire, ha dichiarato che la Francia è aperta agli investimenti degli Emirati Arabi Uniti nel suo settore dell'energia nucleare

    Raisi, Netanyahu, Zelensky
    Commento
    21 Maggio 2024

    Raisi, Netanyahu, Zelensky

    Alessandro Orsini riflette sulla morte di Raisi, il mandato di cattura contro Netanyahu, la situazione in Ucraina

  • Oceania
    Nuova Caledonia: arrivano centinaia di rinforzi francesi nel bel mezzo delle proteste
    Articoli
    20 Maggio 2024

    Nuova Caledonia: arrivano centinaia di rinforzi francesi nel bel mezzo delle proteste

    Centinaia di rinforzi della polizia francese sono arrivati ​​in Nuova Caledonia, nel bel mezzo dei disordini che hanno causato la morte di 6 persone nel territorio dell'Oceano Pacifico

    Rapporto IOM su migrazioni nel mondo: meno percorsi regolari
    Articoli
    08 Maggio 2024

    Rapporto IOM su migrazioni nel mondo: meno percorsi regolari

    L'Organizzazione Internazionale per la Migrazione (IOM) ha pubblicato il suo rapporto sulle tendenze migratorie globali, in cui rivela una riduzione dei percorsi regolari dai Paesi in via di sviluppo

    Isole Salomone eleggono nuovo primo ministro
    Articoli
    05 Maggio 2024

    Isole Salomone eleggono nuovo primo ministro

    I legislatori delle Isole Salomone hanno selezionato un nuovo primo ministro in una votazione segreta, scegliendo il ministro degli Esteri, Jeremiah Manele

  • Russia
    USA non hanno intenzione di inviare addestratori militari in Ucraina
    Articoli
    22 Maggio 2024

    USA non hanno intenzione di inviare addestratori militari in Ucraina

    Gli Stati Uniti non hanno intenzione di inviare addestratori militari in Ucraina e probabilmente lo faranno solo quando la guerra con la Russia sarà finita

    UE: a Kiev 3 miliardi l’anno dai profitti fondi russi congelati
    Articoli
    22 Maggio 2024

    UE: a Kiev 3 miliardi l’anno dai profitti fondi russi congelati

    Il Consiglio dell'Unione Europea ha concordato di utilizzare i profitti derivanti dai beni sovrani russi congelati per aiutare l'Ucraina

    Zelensky spinge alleati ad aumentare aiuti e coinvolgimento nella guerra
    Articoli
    22 Maggio 2024

    Zelensky spinge alleati ad aumentare aiuti e coinvolgimento nella guerra

    Gli alleati occidentali stanno impiegando troppo tempo per prendere decisioni chiave sul sostegno militare all'Ucraina, ha affermato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, in un'intervista esclusiva a Reuters

  • USA e Canada
  • Immigrazione
  • Commenti
redazione img
CHI SIAMO

Un sito d'informazione indipendente e una redazione di esperti


Sicurezza Internazionale è il sito d'informazione che dà voce a tutti gli Stati, senza discriminarli in base ai blocchi di appartenenza. Un osservatorio sulla politica internazionale con una prospettiva ampia e un approccio imparziale.

Scopri la redazione
storia img
LA NOSTRA STORIA

Un contributo a un'informazione più libera e un dibattito più aperto


Il progetto muove i primi passi nel 2011, quando il Professor Alessandro Orsini, visiting scholar al Center for International Studies del Massachusetts Institute of Techonlogy (MIT), studia il sistema dell’informazione americana sulla politica internazionale. Cinque anni dopo, il Professor Orsini fonda l’Osservatorio sulla Sicurezza Internazionale e il quotidiano omonimo presso la LUISS, Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli.

Nell’aprile del 2022, dopo la chiusura dell'Osservatorio e di tutti i suoi canali di comunicazione, il Professor Orsini rilancia il progetto con la sua squadra originaria, fondando la piattaforma indipendente sicurezzainternazionale.com.

.

La redazione

Sociologi, scienziati politici, storici, interpreti di conferenza, ricercatori e docenti universitari. Tutti con un obiettivo: rendere disponibile al grande pubblico un'informazione ampia e imparziale.

Image

Giulia Galletti

Tirocinante

Giulia Galletti è iscritta al terzo anno della facoltà di Scienze Politiche alla LUISS Guido Carli. Sta frequentando il primo semestre del terzo anno presso l’Institut d’études politiques de Paris (Sciences PO Paris) come studentessa Erasmus. Ha studiato inglese, francese e spagnolo. È autrice-tirocinante per Sicurezza Internazionale. L’area di sua competenza sono i Paesi dell’Unione Europea.

AA9V3265 copia

Alessandro Orsini

Direttore

Alessandro Orsini è professore associato di sociologia del terrorismo alla LUISS, dove ha fondato e diretto l’Osservatorio sulla sicurezza internazionale (2016-2022). È stato visiting scholar presso il Department of Political Science e il Center for International Studies del Massachusetts Institute of Technology, dove è stato Research Affiliate dal 2011 al 2022. I suoi libri sono stati pubblicati dalle maggiori università americane e i suoi articoli sono apparsi sulle più prestigiose riviste scientifiche internazionali specializzate in studi sul terrorismo. È stato invitato a svolgere analisi sulla sicurezza internazionale dalla presidenza del Consiglio, dal ministero degli Esteri, dal ministero della Difesa, dal Parlamento Italiano, dal Comando generale delle capitanerie di porto – guardia costiera, e dall’Istituto Alti Studi per la Difesa (IASD). È stato membro del comitato “Scenari Futuri” dello Stato Maggiore della Difesa. È membro dell’Editorial Board di “Studies in Conflict and Terrorism” dal 2011. Ha ricevuto l’idoneità scientifica nazionale di professore ordinario di sociologia generale nel 2020. 

È stato invitato a presentare i suoi studi in numerose università straniere, tra cui Harvard, MIT, Johns Hopkins, Brookings Institution, Trinity College, Boston College, Northeastern University, New York University, European University Institute, Vilnius University-Institute of International Relations. 

Il suo Anatomia delle Brigate rosse (Rubbettino), tradotto da Cornell University, è stato definito “un libro di alto prestigio intellettuale” dalla rivista di Harvard “Journal of Cold War Studies”, ha vinto il Premio Acqui 2010 ed è stato definito un libro “ragguardevole” da “Foreign Affairs” che lo ha classificato tra i libri più importanti pubblicati negli Stati Uniti nel 2011. Secondo “Perspectives on Politics” – la rivista dell’American Political Science Association – Anatomia delle Brigate rosse è “un contributo accademico enorme”. Anatomia delle Brigate rosse è stato tradotto in arabo nel 2019.

È anche autore di ISIS (Rizzoli, 2016); Sacrifice. My Life in a Fascist Militia (Cornell University Press, 2017); L’ISIS non è morto (Rizzoli, 2018); Viva gli immigrati (Rizzoli, 2019); Teoria sociologica classica e contemporanea (Utet 2021); ha partecipato al volume Stories From the Field. A Guide to Navigating Fieldwork in Political Science (Columbia University Press, 2020). Il suo libro Ucraina. Critica della politica internazionale è un best seller.  I suoi studi sono stati riportati sul sito del Governo Italiano e sul sito del MIT. I suoi studi sull’ISIS sono stati tradotti in farsi per “Iranian Diplomacy”. Raymond Boudon ha definito “importanti” i suoi studi, di cui ha chiesto la traduzione alla rivista francese “Commentaire”. Il “Fatto quotidiano” ospita la sua rubrica settimanale “Nuovo Atlante” tutti i martedì. Ha scritto editoriali anche per “la Stampa”, “il Messaggero”, “l’Espresso”, “Il Resto del Carlino” e “Huffington Post”. Ha partecipato a oltre 400 dirette televisive a partire dal 2014. Attualmente, è ospite abituale di “è sempre Carta Bianca” (Rete 4). 

PHOTO 2023 06 01 18 08 53

Sofia Cecinini

Vicedirettrice

Sofia Cecinini è cofondatrice e vicedirettrice di sicurezzainternazionale.com. È stata coordinatrice dell’Osservatorio sulla Sicurezza Internazionale della Luiss dal dicembre 2016 all’aprile 2022. È autrice dei seguenti volumi, capitoli di libri e articoli su rivista scientifica: 

Ha svolto relazioni sulla sicurezza internazionale per alcune delle maggiori multinazionali europee. E’ stata ospite a Rai News 24, Agorà Rai 3, L’Aria che tira La7 e Radio Rai.

Si è laureata in Relazioni Internazionali – Global Studies con 110/110, nel Dipartimento di Scienze Politiche della Luiss, e ha conseguito il Master di secondo livello in Economia e Istituzioni dei Paesi Islamici (MISLAM) alla Luiss, con 110/110. Ha dedicato la tesi triennale al terrorismo islamico in Cecenia, e la tesi di laurea specialistica all’ISIS. Ha svolto attività di tirocinio presso l’Ambasciata americana a Roma e l’Istituto Affari Internazionali (IAI) nel settore sicurezza e difesa. Ha partecipato alla Summer School del King’s College di Londra, intitolata: “Secrets and Spies – Modern Espionage and Intelligence”. 

cecinini@sicurezzainternazionale.com

PHOTO 2023 06 01 18 09 01

Anna Peverieri

Autrice

Anna Peverieri è interprete e traduttrice, specializzata in russo, inglese e francese. È stata un’analista dell’Osservatorio sulla Sicurezza Internazionale della Luiss da aprile 2021 ad aprile 2022. A luglio 2022, ha conseguito il master in Sicurezza Economica, Geopolitica e Intelligence presso la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI), con una tesi dal titolo “Foreign Fighters in Ucraina: i rischi per l’Italia”. A dicembre 2020, ha conseguito la laurea magistrale in interpretariato e traduzione presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT), con 110/110, con una tesi multidisciplinare e di ricerca, dal titolo “Il genere nell’interpretazione simultanea dal russo all’italiano”. A ottobre 2018, ha conseguito una laurea triennale, con 110/110, in mediazione linguistica presso l’Università degli Studi di Macerata, con una tesi sulla traduzione intersemiotica del romanzo “Cime tempestose”. Da gennaio a giugno 2020 è stata studentessa erasmus in Russia presso l’Università linguistica di Stato di Mosca (MGLU), dove ha svolto un tirocinio come insegnante di madrelingua italiana.

peverieri@sicurezzainternazionale.com

PHOTO 2023 06 01 18 09 14

Valeria Rosato

Autrice

Valeria Rosato è attualmente assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Roma Tre e dal 2012 docente a contratto in “Teorie dei conflitti e processi di pace”. PhD in Sociologia conseguito nel 2009 presso la Scuola Dottorale, sezione in Studi Europei e Internazionali, del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Sudi Roma TRE. Nel 2003 ha conseguito il Master di II livello in “Educazione alla pace: cooperazione internazionale, diritti umani e politiche dell’Unione Europea” presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi Roma Tre e nel 2002 la Laurea in Sociologia presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Da anni si occupa di analisi dei conflitti contemporanei partecipando a numerose ricerche nazionali e internazionali su tematiche inerenti la sicurezza, il terrorismo e i processi di pacificazione.  Attualmente Work Package Leader del progetto HORIZON 2020 PARTICIPATION – Analyzing and Preventing Extremism Via Participation” (2020-2023). Ha partecipato al progetto HORIZON 2020 TRIVALENT – Terrorism preventIon via radicalisation counter-Narrative (2018-2020). Ha collaborato con diversi Istituzioni pubbliche fra cui: CEAS (Centro di Eccellenza Altiero Spinelli) DIS (Dipartimento delle informazioni per la sicurezza, Presidenza del Consiglio dei ministri) CeMiss (Ministero della Difesa). Tra le sue principali pubblicazioni:

  • Preventing radicalisation and terrorism in Europe: A comparative analysis of policies, Rosato V. e Maniscalco M.L., (Eds), Cambridge Scholar Publishing (2019);
  • “Evaluating the Effectiveness of Online Counter-Messaging Campaigns against Radicalisation and Violent Extremism”. Rivista Italiana di Scienze dell’Amministrazione4. (2021)
  • “Hybrid orders’ between terrorism and organized crime. The case of Al Qaeda in the Islamic Maghreb”, African Security, Taylor&Francis, vol. 9. Issue 2, (2016);
  • “Prospettive di genere nel contrasto e prevenzione della radicalizzazione e dell’estremismo violento in Europa”, Fuori LuogoRivista di Sociologia del Territorio, Turismo e Tecnologia. (in pubblicazione);
  • Conflitti camaleontici. Il conflitto colombiano tra XX e XXI secolo, Franco Angeli, (2010).

PHOTO 2023 06 01 18 09 08

Marta Pace

Autrice

Marta Pace ha conseguito la laurea magistrale in International Relations con un major in Security Studies presso il Dipartimento di Scienze Politiche della LUISS Guido Carli, con 110/110 cum laude, a novembre 2022. Ha dedicato la sua tesi allo studio del suprematismo bianco da un punto di vista sociologico con il titolo “White Supremacism: a sociological overview”. A settembre 2019, ha conseguito una laurea triennale in Scienze Internazionali e Diplomatiche presso l’Università di Bologna. Da agosto 2018 a gennaio 2019 è stata studentessa Erasmus in Brasile, presso l’Università Federale di Minas Gerais (UFMG). Ha svolto attività di tirocinio presso il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale (MAECI) nell’ufficio stampa e nell’ufficio DGMO VI Africa Australe e Regione dei Grandi Laghi. Inoltre, ha compiuto un volontariato presso il World Food Forum nel team di coordinamento regionale ospitato dalla Food and Agriculture Organization of the United Nations (FAO).

F45CC98A 2320 4EE5 A8EA 9E9E6B59B54C

Ettore Calzati Fiorenza

Autore

Ettore Calzati Fiorenza ha conseguito la laurea triennale in Comunicazione Politica e Istituzionale all’Università di Roma Tor Vergata con 110 e lode con una tesi sul Novecento ricostruito attraverso le parole di Oriana Fallaci. Ha conseguito una laurea magistrale in Scienze Cognitive all’Università RomaTre con 110 e lode con una tesi su Hannah Arendt, Stanley Milgram e Philip Zimbardo e l’influenza della situazione sulla capacità umana di infliggere dolore al prossimo. Successivamente, ha conseguito un Master di primo livello in Studi Europei (MES) con 110/110 e lode alla LUISS, con una tesi dedicata allo studio del populismo in Europa, analizzato come risposta a crisi economiche, politiche e sociali. Sempre alla LUISS, ha poi conseguito una seconda laurea magistrale in International Relations, con un major in Security Studies, con 110 e lode con una tesi sulla relazione tra età mediana e spesa militare in percentuale del PIL in un gruppo di Stati del Mediterraneo. Ha lavorato come liaison officer durante la Presidenza italiana del G20 e alla Conferenza dei ministri della Cultura del Mediterraneo e ha svolto attività di tirocinio nel servizio comunicazione della Banca d’Italia, da ottobre 2021 ad aprile 2022, e nell’ambasciata d’Italia in Israele, da settembre a dicembre del 2022, conclusosi con una menzione speciale. Nell’estate 2022 ha svolto un tirocinio per un’azienda di diagnostica e promozione delle vaccinazioni anti-Covid in California.

calzati@sicurezzainternazionale.com

La forza di Sicurezza Internazionale

Una redazione di esperti e un sito indipendente, costantemente aggiornato con notizie sempre verificate alla fonte e riportate in modo obiettivo.

Scopri di più sulla redazione
book

Nuovi articoli ogni giorno

Sicurezza Internazionale pubblica quotidianamente le più importanti notizie di politica internazionale.

star

Contenuti oggettivi

I nostri articoli riportano sempre in modo imparziale la voce di tutti i governi del mondo.

badge

Fonti verificate

I nostri contenuti sono sempre verificati alla fonte da un team di accademici specializzati.

hat

Una redazione di esperti

Siamo sociologi, scienziati politici, storici, interpreti di conferenza, ricercatori e docenti universitari.

La forza di Sicurezza Internazionale

Una redazione di esperti e un sito indipendente, costantemente aggiornato con notizie sempre verificate alla fonte e riportate in modo obiettivo.

book

Nuovi articoli ogni giorno

Sicurezza Internazionale pubblica quotidianamente le più importanti notizie di politica internazionale.

star

Contenuti oggettivi

I nostri articoli riportano sempre in modo imparziale la voce di tutti i governi del mondo.

badge

Fonti verificate

I nostri contenuti sono sempre verificati alla fonte da un team di accademici specializzati.

hat

Una redazione di esperti

Siamo sociologi, scienziati politici, storici, interpreti di conferenza, ricercatori e docenti universitari.

Vuoi ricevere approfondimenti e restare sempre aggiornato sulle aree geografiche di tuo interesse?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter di Sicurezza Internazionale.

    Abbonati a Sicurezza Internazionale

    Sottoscrivi un abbonamento e leggi tutti gli articoli. Disdici quando vuoi.

    Mensile

    Rinnovo automatico su base mensile

    10 / mese

    Il più conveniente

    Annuale

    Rinnovo automatico su base annuale

    80 / anno

    6,70 € al mese

    Docenti

    Rinnovo automatico su base annuale

    50 / anno

    4,17 € al mese

    Studenti

    Rinnovo automatico su base annuale

    30 / anno

    2,50 € al mese

    Forze di polizia e forze armate

    Rinnovo automatico su base annuale

    70 / anno

    5,80 € al mese

    Disoccupati e Pensionati

    Rinnovo automatico su base annuale

    30 / anno

    2,50 € al mese